La mia prima volta con una ragazza

Ciao a tutti sono Fabio e ho 27 anni, sono attualmente disoccupato e mi vergogno un po’ a dirlo ero vergine fino a poco tempo fa. Essendo timido ho sempre avuto difficoltà a rapportarmi con l’altro sesso e di conseguenza avere una donna per me diventava sempre più difficile. Nella mia vita ho solo baciato due ragazze, ma niente di che, non sono mai riuscito ad arrivare al sodo. Un giorno mi decisi di cercare incontri sul web dopo aver letto l’ennesimo racconto erotico, ero stanco di farmi le seghe ogni giorno e la mia voglia di figa aumentava giorno dopo giorno. Girando su internet ho trovato un sito di incontri molto interessante, era pieno zeppo di iscritti che provenivano da tutte le zone d’Italia. In preda alla disperazione iniziai a scrivere a tante donne di tutte l’età, ero deciso di farmi la prima scopata, con chi non importava.

L’unica che mi rispose quel giorno era una ragazza di 22 anni di nome Milena, dalle foto era molto bella, fisico morbido, tettone grandi, culo enorme e faccia da porca.

Dopo le classiche frasi di rito per iniziare una conversazione, lei mi chiese se in caso potevo andarla a trovare nella sua città visto che lei abitava a circa 100km di distanza, io ovviamente dissi di si e continuammo a conversare.
Essendo timido non riuscivo a fare il primo passo, ci sentivamo ogni giorno ormai, ma un giorno successe quello che sognavo. Milena mi disse, Fabio perché perdere tempo, io voglio scopare, fissiamoci un appuntamento! mi invitò a casa sua due giorni dopo.

Il giorno dell’incontro ero molto ansioso, non mi sentivo all’altezza ovviamente, non avevo mai fatto sesso. Arrivato da lei, mi fece accomodare, mi accolse in lingerie, mamma mia che porca! e dopo un buon caffè, si avvicinò e iniziò a massaggiarmi il cazzo, ero diventato subito duro, mi sbatteva le sue tettone in viso, erano enormi quasi non respiravo! Iniziai a sciogliermi e la baciai dappertutto, mi alzai e gli infilai il mio cazzo in bocca, succhiava in maniera meravigliosa, una vera troia! subito dopo si tolse il perizoma e spalancò le gambe, incitandomi di leccargli la figa, era bellissima, tutta depilata, mi fiondai subito a mettere la mia lingua vogliosa dentro.

Milena era un’esibizionista e mi chiese di scoparla davanti la finestra, dove difronte c’erano degli operai che lavoravano. Era tutta eccitata, all’inizio dubitai di fronte a questa richiesta mai poi accettai. La misi a pecorina davanti la finestra lei guardava verso gli operai, gli infilai il cazzo e glielo sbattevo dentro come se non ci fosse un domani! Nel frattempo gli operai iniziarono a spiarci e devo dire che anche a me la cosa arrapò parecchio, lei gemeva come una porca. Verso la fine mi chiese di sfilarmi il preservativo e di inondarla di calda sborra.

Tornai a casa gasato e ancora eccitato, da quel giorno la mia vita sessuale ha preso una svolta, in questo sito successivamente ho trovato altre ragazze da scopare e finalmente anche io posso vantarmi con i miei amici, cosa che in 27 anni non ho potuto mai fare. Adesso grazie a questo incontro sono anche meno timido e più sicuro di me.

Tags:

Leave a Reply